fbpx

Quando un venditore esce dalla porta …| Facebook Marketing

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Il mondo dei venditori e della vendita cambia molto velocemente e i social network tendono a velocizzare ulteriormente le dinamiche di vendita.

Sono finiti i tempi in cui i venditori tutto sommato erano ben accetti e i clienti vivevano la visita del venditore anche come momento utile a conoscere nuovi prodotti e ad essere informati.

Quello che succede oggi è che appena un venditore (un commerciale, un informatore o come preferite chiamarlo) esce dalla porta il cliente va su internet per farsi una propria idea e non va solo sul sito “istituzionale” dove chiaramente si aspetta di trovare le vostre informazioni ma va a cercare commenti e indicazioni di chi ha provato il prodotto.

Questo significa che dovete allestire una strategia social e sfruttare facebook, youtube e gli altri canali per comunicare nel modo corretto.

Ad esempio facendo trovare tutte le rassicurazioni del caso anticipando le obiezioni, oppure mostrando i vantaggi e le soluzioni che proponete in modo più emozionale.

Se sarà il caso potrete pensare anche a una video infografica per spiegare in modo semplice il cuore della vostra proposta. Insomma vendita e facebook si possono utilizzare in perfetta sinergia 😉

 


 

Di seguito le riflessioni di uno dei più importanti coach per venditori italiani. Ecco un estratto dell'articolo che ha pubblicato nel suo blog con qualche mio commento. 

http://frankmerenda.com/venditori-2/formazione-vendita/perche-nessuno-vuole-piu-comprare-da-te-e-come-fargli-cambiare-idea/?utm_source=followup&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter17

Sempre più spesso un cliente vuole capire cosa dicono le persone del vostro prodotto/servizio e quindi se avete il bottone che porta alla pagina Facebook cliccherà e si formerà una sua idea.

A quel punto le domande saranno poche e chiare nella sua mente?

  1. E’ un’azienda che risolve davvero le mie esigenze?
  2. E’ un’azienda Leader del settore come mi ha detto? (con poco più di 200 like mi viene da dubitare)

Come apparire professionali ed essere percepiti al meglio?

La pagina facebook deve essere seguita, commentata, aggiornata, avere dei post grafici di buon livello, comunicare i valori aziendali e le soluzioni che il prodotto propone e possibilmente avere qualche video.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Il mondo è cambiato e chi non se ne rende conto dal mio punto di vista è realmente perduto. Si è profilata all’orizzonte una “Tempesta Perfetta” composta da un ciclone ed un anticiclone che si scontrano, creando un uragano che si sta abbattendo con violenza sulla nostra professione. Da una parte il campione del mondo dei problemi: la tanto dibattuta quanto ovvia contrazione dei consumi nota con il nickname di “Crisi Economica”. All’altro angolo lo sfidante: il macellatore dei listini, dei cataloghi e degli appuntamenti informativi. Internet. Lo scontro di questi due titani assoluti ha creato un’onda d’urto capace di mettere in difficoltà anche i venditori più esperti e con portafogli ben consolidati in anni e anni di duro lavoro sulla strada. La realtà è che il buon vecchio venditore, che una volta era prezioso per gli imprenditori in quanto depositario di una serie di informazioni prese dalla strada riguardo al mercato che potevano essere importanti se non fondamentali per il business, oggi pare diventato obsoleto e superato. I venditori oggi sembrano condannati ad essere una sorta di razza in via d’estinzione. Andiamo un po’ in giro come gli ultimi tristi arrotini negli anni ’60, sperando che qualcuno abbia ancora bisogno di affilare qualche coltello. Possiamo fare qualcosa per arginare questo fenomeno?[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]